Riapre il Museo Pietro Micca, dedicato a una delle pagine più significative della storia di Torino

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Riapre il Museo Pietro Micca

Martedì 11 giugno 2024 riapre il Museo civico Pietro Micca e dell’Assedio di Torino del 1706. Torinesi e turisti potranno nuovamente visitare il museo ed esplorare una delle pagine più significative della storia della città sabauda.

 

Il museo era stato chiuso lo scorso 26 febbraio per interventi di manutenzione straordinaria. Nello specifico, i lavori hanno interessato tutti i serramenti della sala mostre, sostituiti e automatizzati per permettere una migliore climatizzazione degli ambienti e una fruizione più confortevole da parte del pubblico. Contestualmente, grazie all’Associazione Amici del Museo si è provveduto alla manutenzione dell’intero piano di calpestio delle gallerie e a un’ottimizzazione dell’allestimento espositivo.

 

Aperto nel 1961, in occasione dei festeggiamenti del centenario dell’Unità d’Italia, il Pietro Micca museo è dedicato all’Assedio di Torino del 1706, raccogliendo una collezione di cimeli, resoconti, documenti e rappresentazioni relative a questo importante avvenimento storico. Un’esperienza coinvolgente e interattiva, dal momento che è possibile visitare le stesse gallerie di contromina che hanno giocato un ruolo strategico fondamentale durante l’assedio.

 

Per saperne di più: Il Museo Civico Pietro Micca: un gioiello da scoprire dedicato all’uomo che salvò Torino

Pubblicato il 4 Giugno 2024
X