Emergenza Coronavirus: in Piemonte riaprono i fioristi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Emergenza Coronavirus: in Piemonte riaprono i fioristi

La Regione Piemonte ha comunicato nella tarda serata di ieri la riapertura dei fioristi in tutto il territorio regionale a partire da oggi, 21 aprile 2020. La nota della regione ha chiarito quanto stabilito dal Ministero delle Politiche agricole e forestali che consente le attività agricole. A tal proposito il Ministero dell’Interno, tramite i suoi Prefetti, ha fatto sapere che i fioristi posso riprendere la loro attività, sempre ovviamente nel pieno rispetto delle norme sanitarie in vigore per l’emergenza Covid-19 su tutto il territorio nazionale.

 

A chiarire la questione è stato l’Assessore regionale al Commercio, Vittoria Poggio, che ha annunciato: “i fioristi possono riprendere la loro attività. Finalmente, dopo le innumerevoli giravolte governative e il ricorso discutibile a una piattaforma social da parte di un ministro della Repubblica per comunicare e chiarire il contenuto del decreto del 22 marzo in relazione all’attività di vendita al dettaglio di piante e fiori, proprio in queste ore il Ministero dell’Interno ha fatto sapere che i fioristi potranno riaprire, se pure ovviamente rispettando le norme sanitarie in vigore. Sono certa che questa notizia permetterà a molti titolari, lavoratori e famiglie di vedere il loro futuro economico e d’impresa con maggiore tranquillità e fiducia, con la consapevolezza che questo è solo il primo passo verso il ritorno alla normalità”.

Pubblicato il 21 Aprile 2020
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Agosto 2020 >>
lmmgvsd
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X