Concerti di Musica Classica nel Salone d’Onore di Villa della Regina

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)
Concerti di Musica Classica nel Salone d’Onore di Villa della Regina

Il Salone d’onore di Villa della Regina ospita due concerti di musica classica nell’ambito della rassegna Le Nvove Mvsiche Festival in collaborazione con l’Associazione Musicaviva.

 

Il primo appuntamento è in programma domenica 13 marzo 2022 alle 11.00 con il coro dei Polifonici delle Alpi in Gli uomini cantano l’amore e le donne. Dal Rinascimento ad oggi. Il secondo appuntamento è per domenica 20 marzo alle 11.00 con il concerto Buon compleanno Johann Sebastian: nella prima parte si esibiscono Emma Parodi e Buket Balkan con le trombe, Cecilia de Novellis con il corno e Luca Savio Biello al trombone, mentre nella seconda Valentina Escobar e Ivan Radoz con oboe, Loris Palladino Edoardo Brenia con clarinetti e Cecilia de Novellis e Michelangelo Lotito con i corni. Il concerto è realizzato in collaborazione con l’Accademia Coro Maghini e il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino.

 

Prenotazione obbligatoria: drm-pie.villadellaregina@beniculturali.it; 011 8195035. Per assistere al concerto obbligo di mascherina FFP2, mentre nel percorso di visita è sufficiente la mascherina chirurgica.

 
Quando
Data/e: 13 Marzo 2022 - 20 Marzo 2022
Orario: 11:00 - 12:00

 
Dove
Villa della Regina
Strada S. Margherita, 79 - Torino
 
Prezzo
La partecipazione al concerto è subordinata al pagamento del biglietto d'ingresso per l’accesso al percorso di visita: intero € 7,00; ridotto € 2,00 dai 18 ai 25 anni; gratuito per minori di 18 anni; ulteriori riduzioni e gratuità in base a disposizioni di legge e convenzioni.
 
Altre informazioni
polomusealepiemonte.beniculturali.it
 
Categoria dell'evento

 
Mappa

A causa dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 gli eventi presenti sul nostro sito possono subire variazioni di data, orario o cancellazioni. Scusandoci per il disagio, vi consigliamo quindi di fare riferimento ai siti ufficiali degli organizzatori.
Segui Guida Torino su Instaram
Segui Guida Torino su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X