Dolci Portici 2019: gli incontri a Palazzo Birago

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 3 . Media: 5,00 su 5)
Dolci Portici 2019: gli incontri a Palazzo Birago

Palazzo Birago di Borgaro sarà una delle sedi della nuova edizione di Dolci Portici 2019, la golosa manifestazione della primavera torinese che si svolge sotto i portici cittadini.

 

Difatti, se Via Roma, nel tratto compreso tra Piazza San Carlo e Piazza Castello, si trasformerà per un fine settimana in una grande pasticceria a cielo aperto con i Maestri del gusto di Torino e provincia e tanti artigiani cioccolatieri, gelatieri e pasticceri, Palazzo Birago accoglierà gli incontri sulle tematiche della pasticceria e del cioccolato.

 

Ogni giornata di incontri porrà il focus su un argomento specifico. In particolare:

 

Venerdì 22 marzo – Torino: capitale del cioccolato;
Sabato 23 marzo – La pasticceria torinese: una storia secolare di eleganza e creatività;
Domenica 24 marzo – La galuparìe da forno

 

Gli incontri prevedono, per ogni giornata, almeno un intervento a carattere storico – culturale, una tavola rotonda che vedrà la partecipazione di testimonial d’eccezione e una degustazione guidata a pagamento. Il giornalista e critico enogastronomico Alessandro Felis modererà gli interventi e condurrà le degustazioni. Le attività didattiche di degustazione sono realizzate in collaborazione con l’IIS Bobbio di Carignano e l’Accademia per Buongustai Sac à Poche. Le degustazioni di cioccolato, pasticceria e prodotti da forno sono a cura dei Maestri del Gusto di Torino e provincia.

 

Venerdì 22 Marzo 2019 – Torino Capitale del Cioccolato

 

Ore 15.30 – CHOCOLATE WAY
Idistretti storici del cioccolato italiano si confrontano.
Intervengono: Filippo Pinelli Direttore della Chocolate Way per il distretto di Perugia; Nino Scivoletto, distretto I.G.P di Modica; Guido Castagna Distretto Storico di Torino – CCIA di Cuneo.

 

Ore 16.15 – LA CIOCCOLATA TORINESE: ORIGINI E STORIA SECOLI XVII E XIX
Una chiacchierata con Mauro Silvio Ainardi, architetto, storico dell’architettura e autore del libro “Le fabbriche da cioccolata” (Umberto Allemandi & c. Editore – Torino, 2008).

 

Ore 17.00 – CIOCCOLATO, IN TUTTI I SENSI (Evento con degustazione a pagamento)
Tutti i sensi, anche l’udito, sono coinvolti nell’analisi sensoriale del cibo degli dei. Degustazione guidata di diverse tipologie di cioccolato, con la partecipazione di Giordano Cioccolato.

 

Ore 17.45 – INCONTRO CON … GUIDO GOBINO
Il cioccolato tra alto artigianato e produzione seriale di qualità. Un brand alla conquista del mondo.
Guido Gobino: Titolare dell’omonima azienda cioccolatiera artigiana d’eccellenza, detentore di numerosi premi internazionali, nel 2006 “Ambasciatore di Torino” in occasione dei giochi olimpici invernali, le sue creazioni hanno vinto nel 2008 e nel 2011 del titolo di “Miglior pralina al mondo” conferito dalla prestigiosa Academy of Chocolate di Londra, e svariate “Tavolette d’Oro”.

 

Ore 18.15 – IL GIANDUJOTTO, TORINESE PER ECCELLENZA!
Da Napoleone in poi è diventato il simbolo della nostra tradizione, ma senza dimenticare i cremini e le altre dolci declinazioni con la nocciola. Partecipano Caffè Alberto e Prodotti Gianduja Torino.

 

Sabato 23 Marzo 2019 La Pasticceria torinese: una storia secolare di eleganza e creatività

 

Ore 16.30 – CAFFE’, PASTICCERIE E CIOCCOLATERIE
Storia delle dolci botteghe torinesi sotto i portici della nostra città. A cura di Germano Tagliasacchi, architetto e direttore di Fondazione Contrada Torino Onlus.

 

Ore 17.15 – I DOLCI NELLA NOSTRA DIETA QUOTIDIANA
Tollerati? Da evitare? Indispensabili? Quando, come e quanti? Partecipa Teresa Mannarino, dietista e consulente alimentare.

 

Ore 17.45 – INCONTRO CON… FABRIZIO GALLA
“Pasticceria e cioccolateria come espressione creativa”.
Fabrizio Galla: Allievo del Maestro Iginio Massari, Fabrizio Galla ha collezionato medaglie e riconoscimenti ovunque. La sua torta Jessica (sei strati di cialda, gianduja e cioccolato) ha vinto la medaglia d’oro alla Coppa del Mondo di Pasticceria e, dalla sua pasticceria di San Sebastiano Po, ha continuato a collezionare riconoscimenti internazionali: dal World Chocolate Masters di Parigi al World Pastry Championship di Phoenix.

 

Ore 18.15 – L’ABC DELLA PASTICCERIA E LA TRADIZIONE TORINESE (Evento con degustazione a pagamento)
Le basi della lavorazione artigianale (pasta frolla, pâte à choux,…), bignole, chantilly.
Partecipa la pasticceria Gertosio.

 

Domenica 24 Marzo 2019 La galuparìe da forno

 

Ore 16.00 – STORIA DELL’INDUSTRIA DEI PRODOTTI DOLCIARI NELL’AREA TORINESE: DALLA VENCHI UNICA ALLA GALUP.
A cura di Germano Tagliasacchi, architetto e direttore di Fondazione Contrada Torino Onlus.

 

Ore 16.45 – I BISCOTTI DELLA TRADIZIONE PIEMONTESE
Savoiardi, canestrelli, torcetti, nocciolini e tanti altri ancora: storia e presente. Partecipa Francesco Masera de Il Dolce Canavese, evento con degustazione.

 

Ore 17.45 – LA DEGUSTAZIONE DELLA COLOMBA (Evento con degustazione a pagamento)
Come assaggiare i prodotti lievitati, le tecniche e alcuni suggerimenti per riconoscere il prodotto artigianale. Con Giovanni Dell’Agnese e Giovanni Scalenghe, pasticceri.

 

Ore 18.15 – INCONTRO CON… ALBERTO MOSSOTTO
“Galup, un marchio storico: genesi di una rinascita industriale”
Alberto Mossotto, responsabile marketing e commerciale Galup
Dal 1922 nello stabilimento di Pinerolo, Galup è sinonimo di panettone, colombe e prodotti da forno. Si deve al fondatore di Galup Pietro Ferrua, langarolo di nascita e pinerolese d’adozione noto a tutti come Monsù
Ferrua la creazione di un nuovo di panettone: basso e ricoperto da una golosa glassa di nocciole, che si differenzia dal classico panettone milanese alto e che, in breve tempo, conquista le tavole natalizie del mondo intero.

 

La partecipazione agli eventi è gratuita, a meno che non sia diversamente indicato. La prenotazione avviene previo accredito all’indirizzo mail dolciportici@gmail.com entro il 21 marzo 2019 e versando una quota minima di 5,00 € a persona nel fondo no-profit “Unicredit Il Mio Dono – Progetto Portici e Gallerie di Torino”. Il ricavato delle donazioni verrà impiegato interamente nei progetti di valorizzazione dei 12 chilometri di portici e delle gallerie di Torino. Per informazioni, Fondazione Contrada Torino Onlus, tel. 01101131115


Quando
Data/e: 22 Marzo 2019 - 24 Marzo 2019
Orario: 15:30 - 19:00


Dove
Palazzo Birago di Borgaro
Via Carlo Alberto, 16 - Torino


Prezzo
Varia a seconda dell'evento


Altre informazioni


Categoria dell'evento


Mappa



Ti potrebbero interessare:

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Novembre 2019 >>
lmmgvsd
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X