Invito a Palazzo 2017 – Visite guidate gratuite

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Invito a Palazzo 2017 – Visite guidate gratuite

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con Invito a Palazzo, la manifestazione organizzata dall’ABI (Associazione Bancaria Italia) che prevede l’apertura con visite guidate e gratuite delle sedi storiche delle banche nelle città italiane.

 

L’evento, giunto quest’anno alla sua XVI edizione, ha come obiettivo quello di dare la possibilità a decine di migliaia di cittadini, turisti e appassionati di visitare numerosi palazzi, generalmente chiusi perché sedi di lavoro.

 

Anche Torino partecipa all’iniziativa Invito a Palazzo 2017 con diversi edifici aperti sabato 7 ottobre dalle 10.00 alle 19.00.

 

I palazzi aperti a Torino per Invito a Palazzo 2017:

 

Grattacielo Intesa Sanpaolo (Intesa Sanpaolo)
Apertura dalle 10.00 alle 18.30 (prenotazione obbligatoria dal 29/09)
Indirizzo: Corso Inghilterra, 3

 

Museo del Risparmio (Intesa Sanpaolo)
Apertura dalle dalle 10.00 alle 17.00 (prenotazione obbligatoria entro il 30 settembre all’indirizzo info@museodelrisparmio.it)
Indirizzo: Via San Francesco d’Assisi, 8A

 

Palazzo Perrone (Fondazione Crt – Cassa Di Risparmio Di Torino)
Indirizzo: via XX Settembre, 31 (ingresso da Via Alfieri, 7)

 

Palazzo Bicherasio (Banca Patrimoni Sella & C.)
Indirizzo: Via Lagrange, 20

 

Palazzo Levaldigi (BNL Gruppo BNL Paribas)
Indirizzo: via XX Settembre, 40

 

Sede UniManagement (Unicredit)
Indirizzo: via XX Settembre, 29

 

Presto nuovi aggiornamenti sulle modalità di partecipazione.

 
Quando
Data/e: 7 Ottobre 2017
Orario: 10:00 - 19:00

 
Dove
Torino vari luoghi
Torino - Torino
 
Prezzo
Gratuito
 
Altre informazioni

 
Categoria dell'evento

 
Mappa

A causa dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 gli eventi presenti sul nostro sito possono subire variazioni di data, orario o cancellazioni. Scusandoci per il disagio, vi consigliamo quindi di fare riferimento ai siti ufficiali degli organizzatori.
Segui Guida Torino su Instaram
Segui Guida Torino su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X