Sere d’Estate al Teatro Carignano con Shakespeare su un grande prato all’inglese

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 4 . Media: 4,00 su 5)
Sere d’Estate al Teatro Carignano con Shakespeare su un grande prato all’inglese

Torna il consueto appuntamento estivo con Prato inglese, l’iniziativa del Teatro Stabile di Torino che propone ogni anno dei capolavori shakespeariani nella cornice del Teatro Carignano. Il bellissimo Teatro Carignano di Torino si trasforma nuovamente in una piazza incantata, incorniciando con gli ori e i velluti della sala un grande prato all’inglese, che ricopre integralmente la platea.

 

Per l’estate 2022, tornerà in scena Sogno di una notte di mezza estate, di William Shakespeare per l’adattamento e la regia di Valerio Binasco, che sarà programmato da giovedì 16 giugno alle ore 21.00 con un nuovo cast, composto da Davide Antenucci, Luigi Bignone, Valerio Binasco, Fabrizio Costella, Giordana Faggiano, Denis Fasolo, Lorenzo Frediani, Paolo Giangrasso, Marta Malvestiti, Olivia Manescalchi, Nicola Pannelli, Cristina Parku, Greta Petronillo, Bruno Ricci, Letizia Russo, Michele Schiano di Cola, Valentina Spaletta Tavella.

 

Le scene e le luci sono di Nicolas Bovey, i costumi di Alessio Rosati, le musiche di Paolo Spaccamonti, la consulenza vocale di Carlo Pavese, l’assistente alla regia è Giulia Odetto. Lo spettacolo sarà in scena dal 16 giugno al 3 luglio 2022 al Teatro Carignano, dal martedì alla domenica alle ore 21.00. Le repliche accessibili sono previste dal 21 al 26 giugno. Biglietti disponibili qui.

 
Quando
Data/e: 16 Giugno 2022 - 3 Luglio 2022
Orario: 21:00 - 23:00

 
Dove
Teatro Carignano
Piazza Carignano, 6 - Torino
 
Prezzo
Intero € 10,00 – Ridotto € 5,00 (under 25) Le persone con disabilità hanno diritto al biglietto ridotto e, in caso di necessità, l’eventuale accompagnatore ha diritto all’ingresso omaggio
 
Altre informazioni
www.teatrostabiletorino.it
 
Categoria dell'evento

 
Mappa

A causa dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 gli eventi presenti sul nostro sito possono subire variazioni di data, orario o cancellazioni. Scusandoci per il disagio, vi consigliamo quindi di fare riferimento ai siti ufficiali degli organizzatori.
Segui Guida Torino su Instaram
Segui Guida Torino su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X