Il Lago di Candia: natura, relax e sport a mezz’ora da Torino

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 5 . Media: 3,40 su 5)
Il Lago di Candia: natura, relax e sport a mezz’ora da Torino

A circa trenta chilometri da Torino, situato nell’omonimo comune di Candia Canavese, si trova uno dei laghi balneabili del Piemonte, il Lago di Candia. Nel 1995 la zona è stata decretata Parco Naturale e nel 2009 è stato inserito come Sito di Interesse Comunitario ai sensi della Direttiva dell’Unione Europa. Il Lago di Candia è un luogo tutto da vivere e da scoprire, per una giornata di natura, relax e divertimento. Grazie alla scarsa edificazione sulle rive e a una bassa pressione turistica, si è potuto preservare la natura di quest’area e della palude vicina, una delle più importanti zone umide del Piemonte.

 

Il Lago di Candia si estende per quasi 350 ettari, circondato dalle colline moreniche su cui sorgono gli antichi borghi di Candia Canavese, Vische e Mazzè, in una cornice scenografica davvero suggestiva.

 

La meraviglia del lago è nel suo colore, screziato di mille sfumature che cambiano a seconda delle stagioni. L’area circostante comprende anche la palude, la zona più significativa dal punto di vista naturalistico dove si contano oltre quattrocento specie floreali e una ricchezza faunistica rappresentata dall’avifauna. Il lago è infatti un importante luogo di sosta per gli uccelli svernanti e di passo: 200 le specie censite e tra queste anche l’airone rosso e la moretta, che ha fatto del parco una dei principali siti di nidificazione in Italia. Anche la fauna ittica è piuttosto ricca, ma di fatto il lago è interessante anche come luogo naturalistico da esplorare negli spazi circostanti. Dai boschi ai canneti, ai prati, con gite a piedi o in bicicletta o in barca, il lago di Candia ben si presta come meta ideale per una giornata lontano dalla città, anche per la sua vicinanza con il comune di Torino, da cui è facilmente raggiungibile. Una menzione particolare va al canottaggio, sport che si praticava sul lago già nel lontano 1893 e che anni è tornato in auge per tutte le età.

 

Oltre a luogo di svago e relax, il Parco si propone come obiettivo la tutela dell’area circostante a livello naturalistico e paesaggistico.

 

Lago Candia attività

 

Luogo ideale per gli amanti della natura, ma anche per chi ricerca semplicemente un rifugio dalla città dove trascorrere del tempo in relax. In questo caso, da non perdere ci sono le due aree di riferimento del lago: il Lido Molo 34 e Antharesworld. Il primo è un punto ristoro, ma anche luogo dove noleggiare canoe e barche a remi per esplorare le bellezze del lago, il secondo invece è un parco avventura, con annessa una piscina estiva, luogo perfetto per le famiglie con i bambini. Il parco avventura è immerso fra gli alberi e nel verde, dove si trovano diversi percorsi adatti a tutte le età.

 

Se l’idea è quella di soggiornare nel parco fronte lago, ci sono anche dei bungalow attrezzati e le Canvas Tenda in stile Glamping, un’idea ottimale per gruppi o famiglie, per vivere e conoscere al meglio il territorio del lago e la natura.

 

Se decidete di partire alla scoperta del lago non dimenticate di dedicare del tempo anche alla visita del piccolo borgo di Candia e al suo Castello medievale, oppure al Colle di San Michele su cui sorge un altro castello, quello nel piccolo comune di Mezzè da cui si gode una magnifica vista.

Segui Guida Torino su Instaram
Segui Guida Torino su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X