Il Lago di Orfù: un magico lago con spiaggia, pedalò e beach volley a un’ora da Torino

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 20 . Media: 3,75 su 5)
Il Lago di Orfù: un magico lago con spiaggia, pedalò e beach volley a un’ora da Torino

Perfetto connubio tra natura, relax e divertimento, il Lago di Orfù, conosciuto anche con il nome di Lago del Gad, è un piccolo angolo incantato che si trova a circa un’ora di auto dalla città di Torino. Il lago si trova a a 1.068 metri nel comune di Oulx (Torino), e più precisamente nella frazione di Gad. Un’ottima meta dove trascorrere una giornata lontani dal caos della città a contatto con la natura e la sua bellezza.

 

L’origine del Lago di Orfù è particolarmente bizzarra: si tratta, infatti, di un lago nato grazie a degli scavi circa trent’anni fa. Durante i lavori per la costruzione dell’autostrada A23 tra Torino e Bardonecchia, all’altezza della valle di Orfù, si scoprì che, esattamente dove si stava scavando, si trovava una falda acquifera. Dalla piccola pozza d’acqua creatasi durante questi lavori, la falda si allargò sempre più fino a formare l’attuale lago di Orfù, che prende il nome proprio dal luogo in cui si è fatto largo.

 

Questo piccolo lago alpino attira turisti curiosi, grazie non solo allo splendido colore delle sue acque, ma anche per le numerose attività che qui è possibile praticare. Dal maggio 2014, l’area del lago è gestita dall’ASD Orfù che propone diverse attività: si va dalla pesca sportiva (dalla prima domenica di giugno alla prima di ottobre), al noleggio di pedalò, al campo di beach volley, al parco giochi per i più piccoli. Se poi desiderate passare una giornata all’insegna del relax, potrete comodamente affittare un lettino lungo la piccola spiaggia che costeggia lo splendido laghetto.

 

Lago Orfù Oulx

 

Per usufruire dei servizi legati alla spiaggetta, è necessario iscriversi all’associazione: la tessera costa 5€ ed è valida poi per tutto l’anno.

 

Si tratta di una meta che mette quindi d’accordo tutta la famiglia e, lungo le rive del lago, troverete anche una zona attrezzata per picnic e barbecue (a pagamento, sempre per i soci).

 

Come ogni altro laghetto di montagna, anche quello di Orfù è perfetto per chi cerca un luogo dove staccare la spina dalla routine quotidiana, o per chi vuole scappare dal caldo della città. Anche se immerso nella natura, il lago è facilmente raggiungibile. Si può raggiungere in auto attraverso una strada sterrata, l’accesso è a pochi metri dall’uscita dell’autostrada Oulx Est (il lago è ben segnalato, basterà seguire i cartelli).

 

Per chi preferisce raggiungerlo a piedi, con una bella passeggiata, è possibile lasciare l’auto nel paesino di Gad e proseguire poi verso il cosiddetto Sentiero dei Franchi. Il lago di Orfù è l’ideale anche per gli amanti della mountain bike: lungo il lago esiste infatti una pista ciclabile perfetta per godere appieno delle meravigliose acque cangianti del lago.

 

Lago Orfù Oulx

 

Se avete del tempo in più da dedicare ai dintorni del lago, vi consigliamo di fare una passeggiata lungo il Gran Bosco di Salbertrand, una meravigliosa area naturale protetta del Piemonte che si estende sulla destra della Val di Susa. Per gli amanti della storia, è immancabile una visita al centro abitato di Oulx, che ospita diversi edifici di epoca medievale, e al Forte di Exilles, che si narra ospitasse il famoso prigioniero raccontato anche nel celebre film “La maschera di Ferro”.

Segui GuidaTorino su Instaram
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Novembre 2020 >>
lmmgvsd
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X