La Mole Antonelliana come la Tour Eiffel: un magico abito di luci per il Natale 2018

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)
La Mole Antonelliana come la Tour Eiffel: un magico abito di luci per il Natale 2018

Il Natale 2018 a Torino si arricchisce di una nuova bellissima iniziativa: le luci natalizie sulla Mole Antonelliana. Già lo scorso anno Iren aveva offerto alla città questa nuova illuminazione del simbolo di Torino. Quest’anno, per i 111 anni dell’azienda, Iren rinnova il magico appuntamento installando 2500 lampade stroboscopiche a led lungo tutta la guglia e la cupola.

 

Per creare questa nuova illuminazione della Mole Antonelliana di Torino sono state utilizzate lampade di colore blu per sottolineare le eleganti linee architettoniche di uno degli edifici più curiosi ed enigmatici d’Italia.

 

Torino sarà una piccola “ville lumière” grazie alle luci al led che faranno brillare la Mole Antonelliana nella notte proprio come la Tour Eiffel a Parigi. Per creare questa nuova e magica illuminazione, Iren ha sostituito i vecchi proiettori con 43 nuovissime e innovative apparecchiatura led ad alta potenza comandate in remoto tramite fibra ottica.

 

Tutte le luci stroboscopiche installate da Iren si accenderanno e spegneranno in modo del tutto casuale e in sequenze temporizzate, ricreando il magico e brillante scintillio di luci. Non solo la cupola, ma anche la stella a cinque punte sulla sua cima sarà illuminata per la prima volta grazie a tre nuovi proiettori fissi a luce calda che permetteranno d’ora in poi di ammirare meglio il simbolo della città anche trovandosi a grande distanza dal centro.

 

Le illuminazioni natalizie della Mole Antonelliana saranno attive dal 4 dicembre fino all’Epifania. Le nuove luci, che sostituiscono definitivamente le precedenti, saranno mantenute attive anche dopo le festività di fine anno e serviranno a ricreare la classica illuminazione serale del simbolo di Torino.

 

I nuovi dispositivi sono stati installati tra novembre e dicembre con l’aiuto di alpinisti specializzati che hanno proceduto al posizionamento delle sfere luminose sulla Mole.

 

Non solo estetica, ma anche minor consumo di energia poiché i nuovi proiettori oltre a garantire una maggiore resa in termini di luminosità, consentiranno un risparmio del 50% di energia rispetto alle vecchie apparecchiature.

 

L’illuminazione della Mole Antonelliana entra a far parte delle tradizioni natalizie del capoluogo piemontese visto l’impegno di Iren a rinnovare anche in futuro questa iniziativa, come confermato dal Presidente di Iren Paolo Peveraro presente all’inaugurazione insieme alla Sincaca Chiara Appendino. Peveraro ha infatti dichiarato “Dopo la prima edizione del Natale 2017 abbiamo deciso di riproporre, ulteriormente potenziata, l’illuminazione natalizia della Mole, il simbolo della nostra città. Un progetto che conferma l’attenzione di Iren per Torino da 111 anni, e che ci impegniamo a mantenere e rinnovare anche per il futuro. Un suggestivo spettacolo luminoso, frutto di investimenti continui, di competenze tecniche e di innovative strumentazioni che garantiranno, inoltre, efficienza energetica ed ambientale”.

Ti potrebbero interessare:

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Dicembre 2018 >>
lmmgvsd
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X