Il Museo Archeologico di Torino candidato al Premio Riccardo Francovich 2018

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 4,00 su 5)
Il Museo Archeologico di Torino candidato al Premio Riccardo Francovich 2018

Il SAMI, la Società degli Archeologi Medievisti Italiani, organizza anche quest’anno il Premio Riccardo Francovich 2018, una iniziativa dedicata alla memoria del professor Riccardo Francovich, grande archeologo e storico italiano. Il premio è attribuito al museo o parco archeologico italiano che, a giudizio dei propri Soci e dei comuni cittadini che possono partecipare alla votazione, rappresenta la migliore sintesi fra rigore dei contenuti scientifici e l’efficacia nella comunicazione degli stessi verso il pubblico dei non specialisti.

 

La Commissione Giudicatrice, presieduta da Giuliano Volpe (Presidente SAMI e Presidente del Consiglio Superiore Beni Culturali e Paesaggistici del MiBACT), è composta da Paola Galetti (Professore di Storia medievale, Univ. Bologna), Federico Marazzi (Professore di Archeologia medievale Univ. Napoli Suor Orsola Benincasa), Antonella Pinna (Dirigente Regione Umbria), Piero Pruneti (Direttore di Archeologia Viva), Ugo Soragni (Direttore Generale Musei, MiBACT), Anna Maria Visser (Professore di museologia, Univ. Ferrara).

 

Come per gli anni precedenti, anche per questa edizione la Commissione ha selezionato sette musei-siti. Tra i musei selezionati c’è anche il Museo Archeologico Sezioni Tardoantica e Medievale di Torino. Il Museo di Antichità di Torino, conosciuto anche come Museo Archeologico Nazionale del Piemonte, è uno dei musei più antichi d’Europa e custodisce al suo interno reperti che vanno dalla preistoria alla tarda romanità e all’età barbarica. Nel museo si trovano reperti provenienti da tutto il territorio nazionale, ma anche dall’Europa continentale e del bacino del Mediterraneo. Si tratta di antichità preistoriche e protostoriche, etrusche, cipriote, greche, magno-greche, romane, fenicie e assire.

 

Gli altri musei in gara sono: Complesso Battistero-Aula Sud E Domus-Palazzo Episcopale ad Aquileia (UD); Area Archeologica Di Suasa a Suasa (AN); Museo Dell’abbazia Di Fossanova a Priverno (LT) – Museo Archeologico Del Territorio Di Populonia a Piombino (LI); Museo Multimediale Di Torre Di Satriano In Tito a Tito (PZ); Museo Diffuso Di Borgo Terra a Muro Leccese (LE).

 

Potete votare qui per sostenere il Museo Archeologico di Torino, una delle belle realtà culturali della nostrra città. Per il premio sono previste due distinte votazioni, una riservata ai soci SAMI e una seconda a chiunque voglia esprimere la propria preferenza. Le votazioni sono aperte fino al 31 luglio 2018 ed è possibile votare una sola volta dando al massimo due preferenze.

Ti potrebbero interessare:

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< novembre 2018 >>
lmmgvsd
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2
Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X