Coronavirus: nuove misure e limitazioni per la Fase 2 dell'emergenza

Piemonte: riapertura negozi (cosa succede da lunedì 18 maggio)

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 18 . Media: 3,11 su 5)
Piemonte: riapertura negozi (cosa succede da lunedì 18 maggio)

Da lunedì 18 maggio inizia una nuova fase di questa emergenza Coronavirus in Italia. In accordo con il governo centrale, le Regioni potranno ripartire in maniera differenziata a seconda dell’andamento dei contagi sul proprio territorio. Con il nuovo Decreto Ripartenza i governatori sono liberi di fissare le regole di riapertura nella propria regione, sulla base della valutazioni dei comitati scientifici e assumendosene la responsabilità.

 

Per il Piemonte, seconda regione con più casi di infezione da Covid-19, la Regione ha scelto la strada della cautela. Lunedì, sul territorio piemontese sembra dunque che non riaprirà tutto come in gran parte delle altre regioni italiane.

 

Secondo le prime indiscrezioni, per quella data sarà autorizzata dalla Regione Piemonte la riapertura dei negozi, ma non di altri esercizi commerciali come bar, ristoranti e parrucchieri. Insieme alla Lombardia dunque, il Piemonte dovrebbe attuare un’apertura diversa dal resto d’Italia spostando di almeno una settimana l’alzata delle saracinesche di queste attività e quindi con una riapertura programmata per il 25 maggio.

 

Si profila un rinvio dunque per il territorio piemontese, ma tutto è ancora in dubbio: la decisione finale verrà comunicata dalla giunta regionale dopo il confronto con il ministero della Salute e tenendo conto dei dati di monitoraggio dei primi dieci giorni della cosiddetta Fase 2.

 

Negozianti e cittadini piemontesi attendono con impazienza di sapere quali saranno le disposizioni, le date di apertura e le modalità per accedere nuovamente a questi servizi.

 

Aggiornamento 16 maggio 2020: Regione Piemonte: le date delle riaperture (parrucchieri, ristoranti, estetisti)

Pubblicato il 15 Maggio 2020
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X