A Torino un simulatore per provare il brivido di guidare una Vettura GT da competizione

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)
A Torino un simulatore per provare il brivido di guidare una Vettura GT da competizione

Il MAUTO – Museo dell’Automobile di Torino non offre soltanto l’opportunità di visitare una delle più belle collezioni automobilistiche d’Italia, ma anche l’occasione di provare il brivido di guidare una Vettura GT da competizione su alcuni dei tracciati più importanti al mondo. Il museo torinese ospita al suo interno un simulatore di guida Ghepard Maranello di Wave Italy che da sempre propone periferiche e simulatori professionali, derivati dalle vere auto da corsa e con feeling e prestazioni top di gamma per offrire la migliore esperienza di simulazione di guida.

 

Simulatore Auto Torino

 

Un’esperienza unica che il capoluogo piemontese ha la fortuna di ospitare che arriva direttamente dall’allenamento dei Piloti professionisti presso il Wave Professional Training Center. Se volete provare oppure regalare l’emozione di correre su alcuni dei circuiti più famosi al mondo come Monza, Barcellona, Silverstone, Imola, Nürbürgring, Zandvoort, SPA Francorchamps e Mugello, l’appuntamento è al MAUTO di Torino. Per l’esperienza sarete supportati dello staff tecnico del museo.

 

Informazioni Pratiche

 

Indirizzo:
Corso Unità d’Italia, 40 – 10126 Torino

 

Regolamento per il Simulatore:
Numero massimo passeggeri per corsa: 1

  • Peso massimo passeggero: 120 kg / 264 Lb.
  • Altezza minima passeggero: 1,50 m / 59 in.

     

    Orari:
    Lunedì: dalle 10.00 alle 14.00
    Da Martedì a Domenica: dalle 10.00 alle 19.00
    La biglietteria chiude sempre un’ora prima

     

    Tariffe:
    16 €

     

    Potete prenotare i biglietti per il simulatore del MAUTO di Torino qui.
  • X