Riapre la storica Tranvia Sassi-Superga: la Dentiera di Torino è di nuovo in funzione

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 3 . Media: 5,00 su 5)

Sabato 17 aprile, con il ritorno di Torino e del Piemonte in zona arancione, riapre la storica tranvia di Sassi-Superga di Torino, la tranvia a dentiera che la collega con il Borgo Rosa – Sassi e grazie alla quale potrete raggiungere agevolmente Superga e visitare la sua celebre basilica nei periodi di apertura oppure ammirare il bellissimo panorama.

 

Inaugurata nel lontano 1934, la storica Tranvia Sassi-Superga con trazione su rotaia centrale è unica nel suo genere in Italia. Precedentemente, al suo posto, c’era una funicolare con sistema Agudio (così detta dal nome del suo inventore, Tommaso Agudio, un curioso mix tra funicolare e ferrovia a cremagliera) che fu costruita nel 1884. Completamente ristrutturata nel 2000 e oggi una delle più apprezzate attrazioni cittadine, la tranvia Sassi-Superga permette ai torinesi e ai turisti di godere al meglio del viaggio dalla città fino a Superga.

 

La funicolare è formata da carrozze in stile antico di un colore rosso/panna, con le porte in legno e le grandi vetrate che permettono di ammirare il panorama risalendo sulla collina.

 

Si tratta di un’esperienza davvero suggestiva fatta con un mezzo di locomozione che mantiene ancora un fascino di altri tempi e che da sabato 17 aprile torna nuovamente in funzione con l’orario estivo.

 

Orari:
dal lunedì alla domenica (escluso il mercoledì, giornata di riposo) con partenze ogni ora da stazione Sassi, dalle ore 10.00 alle ore 18.00. Ultima partenza da Superga alle ore 18.30. La riapertura è subordinata alla permanenza della Regione Piemonte in zona arancione o gialla.

 

Tariffe:
Il biglietto dà diritto di salita alla prima corsa disponibile. Le comitive prenotate hanno precedenza di salita a bordo. I biglietti si possono pagare, oltre che in contanti, con bancomat e con carta di credito.

 

Biglietto Intero
Feriali: corsa semplice € 4,00, corsa andata ritorno € 6,00
Sabato e festivi: corsa semplice € 6,00, corsa andata ritorno € 9,00

 

Biglietto Ridotto
€ 4,00 a persona andata e ritorno, con validità dal lunedì al venerdì (escluse le giornate festive).
Tariffa applicata ad anziani over 65 anni, agli studenti in gruppi accompagnati da insegnanti.
I titolari di Torino+Piemonte Card in corso di validità possono acquistare il biglietto ridotto sia nei giorni feriali che nei festivi.

 

Biglietto gratuito
La gratuità è riservata a: bimbi di età inferiore ai 6 anni (uno per ogni passeggero pagante); 1 cliente ogni 10 paganti in gruppo; 2 accompagnatori per ogni gruppo di almeno 20 studenti; residenti nella collina di Superga (nella tratta Sassi-Superga) muniti di un biglietto ordinario della rete urbana o di un abbonamento; persone disabili muniti di tesserino rilasciato dalla Regione Piemonte.

 

Orari e tariffe potrebbero subire variazioni. Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale di GTT.

Pubblicato il 17 Aprile 2021
Segui GuidaTorino su Instaram
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Giugno 2021 >>
lmmgvsd
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4

Scrivici: ContattiPubblicità

X