Le 10 cose da vedere sul Lago Maggiore: isole, ville, giardini e paesaggi mozzafiato

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Le 10 cose da vedere sul Lago Maggiore: isole, ville, giardini e paesaggi mozzafiato

Tra le tante bellezze di cui è ricca la regione Piemonte un posto di rilievo lo occupano sicuramente i suoi laghi, preziosi specchi d’acqua incastonati tra montagne e valli. Tra questi c’è ovviamente il Lago Maggiore, uno dei più importanti laghi italiani.

 

Il Lago Maggiore è il secondo lago d’Italia per superficie (solo il Lago di Garda è più esteso). Situato ad una altezza di circa 193 metri s.l.m, il Lago Maggiore ha una superficie di 212 km² la maggior parte dei quali, circa l’80%, si trova in territorio italiano tra il Piemonte e la Lombardia. Il rimanente 20% della superficie si trova invece in territorio svizzero.

 

Sulle sue sponde si nascondono veri e propri tesori artistici e paesaggistici che meritano assolutamente di essere visti: isole, ville, giardini, palazzi, attrazioni e tanto altro ancora. Se state programmando una gita da queste parti, vi segnaliamo le 10 cose da non perdere sul Lago Maggiore.

 

Le 10 cose da vedere sul Lago Maggiore

 

Stresa

La regina del Lago Maggiore ricca di ville, splendidi parchi e i giardini pieni di piante e coloratissimi fiori è sicuramente uno dei luoghi da non perdere. Passeggiare sul romantico lungolago di Stresa ammirando il panorama delle Isole Borromee e dei monti è un’esperienza davvero straordinaria in ogni stagione.

 

Rocca Borromea di Angera


Sull’estremità meridionale del Lago Maggiore si trova la Rocca Borromea di Angera, un incredibile edificio risultato di cinque diversi corpi di fabbrica, costruiti tra l’XI e il XVII secolo: l’Ala Scaligera, l’Ala Viscontea, la Torre di Giovanni Visconti, l’Ala dei Borromeo. Al suo interno ospita il Museo della bambola e del giocattolo che ripercorre la storia del gioco dal XVIII secolo fino ai giorni nostri. Le Sale Storiche ospitano invece preziosi affreschi, antiche tele e decorazioni originali. All’esterno invece il Giardino Medievale vi farà fare un viaggio indietro nel tempo.

 

Eremo di Santa Caterina del Sasso

L’Eremo di Santa Caterina del Sasso è un monastero che sorge a strapiombo sulla sponda orientale del Lago Maggiore, nel comune di Leggiuno, in provincia di Varese. Costruito a partire dalla seconda metà del XII secolo, l’Eremo di Santa Caterina è sicuramente uno dei luoghi più particolari da vedere sul Lago Maggiore. Ricco di bellezze artistiche e storiche, l’Eremo offre anche una splendida vista sul lago.

 

Isola Bella


Nel mezzo del Lago Maggiore si trovano diverse isole e isolotti. Tra queste c’è l’Isola Bella, la più piccola delle Isole Borromee. In questa incantevole isola, potete ammirare gli splendidi giardini botanici ricchi di piante, fiori e statue e l’elegante palazzo barocco costruito tra il XVII ed il XIX secolo, con bellissimi saloni ricchi di arazzi, dipinti, mobili e molto altro.

 

Isola Madre e il Palazzo Borromeo

L’Isola Madre, conosciuta anticamente anche con il nome di Isola Maggiore, è la più grande delle isole dell’arcipelago. Qui potrete visitare il Palazzo Borromeo, costruito nel 1500 e aperto al pubblico nel 1978, ricco di magnifici arredi e bellissime stanze come il salotto veneziano decorato con dipinti floreale in stile trompe l’oeil. Sull’isola si trovano anche la Cappella gentilizia e un bellissimo giardino all’inglese con tantissimi fiori e piante e che gode di un incredibile panorama sul Lago Maggiore.

 

Villa Taranto


Foto Credits
Nella parte nord-ovest del promontorio della Castagnola, sulle rive occidentali del Lago Maggiore, si trovano i giardini di Villa Taranto, sicuramente una delle più belle attrazioni del Piemonte. Il giardino è una vera e propria opera d’arte con migliaia di piante e fiori provenienti da ogni parte del mondo. Alcuni esemplari sono molto rari e impreziosiscono questa “galleria d’arte botanica” che, ogni primavera/estate, offre uno spettacolo unico e suggestivo.

 

Giardino Alpinia

Il Giardino Alpinia è uno dei parchi botanici più grandi delle Alpi. Situato ad Alpino, una frazione del Comune di Stresa a un’altitudine di 800 metri, il parco è facilmente raggiungibile con la funivia. Dal giardino si gode di una bellissima vista panoramica sul Lago Maggiore: un vero e proprio balcone naturale dove rilassarsi godendosi un meraviglioso paesaggio sul lago e le isole borromee.

 

Arona e il Colosso di San Carlo Borromeo

Nella parte meridionale del lago, sulla sponda piemontese, si trova Arona, comune della provincia di Novara dove furono ritrovati i primi insediamenti umani della regione che risalgono all’epoca preistorica. Qui si trova il famoso Colosso di San Carlo Borromeo, una imponente statua di ben 35 metri di altezza. Il Sancarlone, così è soprannominato, è stato per diverso tempo la statua più alta del mondo. La sua particolarità sta nel fatto che è possibile salire all’interno tramite una scala che vi porterà fino alla testa dove potrete godere di una magica vista sul lago attraverso i buchi degli occhi, delle narici e delle orecchie.

 

Villa Pallavicino


Sul declivio che congiunge Belgirate a Stresa, a pochi chilometri dalle Isole Borromee, si trova Villa Pallavicino. All’interno della villa, realizzata in stile neo-classico proprio di fronte al Lago Maggiore, si trova un giardino con uno zoo di circa 20 ettari popolato da oltre 40 specie di animali tra mammiferi e uccelli tropicali: daini, lama, capre tibetane, lepri e macachi vivono in libertà in un’area denominata Lombardina.

 

Isola dei Pescatori

L’Isola dei Pescatori è la più piccola delle Isole Borromee ed è anche l’unica ad essere abitata durante tutto l’anno. L’isolotto ospita un borgo con una piazzetta racchiusa da vicoli stretti che conducono alla passeggiata sulla punta settentrionale dell’isola. Nelle numerose trattorie vista lago potrete gustare la gastronomia locale. Tra le varie feste che vi si svolgono annualmente, merita una menzione quella di Ferragosto con la processione dei barchini sulle acque del lago. Uno spettacolo nello spettacolo.

 

Queste sono alcune delle cose da vedere sul Lago Maggiore, ma ci sono tantissimi altre attrazioni da visitare e da provare. Tra queste ad esempio c’è Alpyland, le montagne russe tra i monti del Piemonte.

Ti potrebbero interessare:

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< settembre 2018 >>
lmmgvsd
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X