Il Teatro Regio di Torino presenta la Stagione 2024/2025: grandi opere, balletti e concerti

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)
Teatro Regio di Torino presenta la Stagione 2024/2025

Il Teatro Regio di Torino ha presentato questa mattina la Stagione 2024/2025. La meglio gioventù, questo il titolo della nuova stagione dell’importante teatro sabaudo che inizierà il 1° ottobre 2024 e si concluderà il 29 giugno 2025. In calendario dodici titoli, di cui sette nuovi allestimenti, per un viaggio emozionante nel mondo dell’opera che entusiasmerà tanto gli appassionati quanto il nuovo pubblico.

 

Tra i nuovi allestimenti c’è la trilogia inedita dedicata a Manon Lescaut, un evento eccezionale che ha come punto di partenza la giovane protagonista del romanzo dell’abate Prévost che ha ispirato tre compositori: Daniel Auber, Jules Massenet e Giacomo Puccini, al centro di questo progetto nell’anno del centenario. Infine, spazio alla danza con due imprescindibili balletti classici e il Gala con Roberto Bolle and Friends. La recente riorganizzazione dei settori della sala e una nuova e vantaggiosa politica dei prezzi renderanno il Teatro sempre più accessibile. Ci sarà l’unione dei settori di platea C e D in un unico settore C ancora più conveniente; sarà più facile partecipare alle Prime e apprezzare insieme il nuovo titolo in scena grazie all’allineamento del prezzo alle altre recite e, inoltre, acquistare o rinnovare l’abbonamento sarà ancora più conveniente, infatti lo sconto rispetto alla somma dei singoli biglietti passa al 30%.

 

Per la Stagione 2024/2025 ci saranno anche le conferenze-concerto per presentare le opere al pubblico. Saranno condotte dalla giornalista Susanna Franchi, dalla musicologa Liana Püschel e dalla giornalista Elisa Guzzo Vaccarino per i balletti. Incontreremo gli interpreti protagonisti dello spettacolo, a volte affiancati da giovani cantanti, anche del Regio Ensemble, per l’esecuzione dei momenti musicali più celebri. Gli incontri sono a ingresso libero. Proseguiranno anche gli appuntamenti con le Anteprime Giovani riservate al pubblico under 30, che nella Stagione in corso hanno permesso a 20.000 giovani di assistere ai nostri spettacoli d’Opera.
 

Alla Stagione d’Opera e di Balletto si aggiungono la Stagione sinfonica e le attività dedicate alle Scuole e alle Famiglie, che saranno presentate in seguito.

 

Teatro Regio di Torino: stagione 2024/2025 – Opera e Balletto

 

Le nozze di Figaro
23 NOVEMBRE-1 DICEMBRE 2024
di Wolfgang Amadeus Mozart
Nell’opera buffa Le nozze di Figaro, Mozart trovò la musica perfetta per esprimere le emozioni di ogni tipo di innamorato.

 
Giselle
12-18 DICEMBRE 2024
di Adolphe-Charles Adam
Contadini festanti e fantasmi di fanciulle morte per amore danzano in Giselle, il balletto romantico per eccellenza che ha conquistato generazioni di spettatori.

 

Lo Schiaccianoci
21-30 DICEMBRE 2024
di Pëtr Il’ič Čajkovskij
Nello Schiaccianoci, la magia del Natale si trasforma in musica grazie al talento straordinario di Čajkovskij.

 

Roberto Bolle and Friends
3-5 GENNAIO 2025
Il 2025 inizia con la magia della grande danza. Biglietti in vendita presso la biglietteria del Teatro Regio oppure online su TicketOne.

 

L’elisir d’amore
28 GENNAIO-5 FEBBRAIO 2025
di Gaetano Donizetti
Se l’elisir d’amore che vende il ciarlatano Dulcamara è un’autentica truffa, l’opera L’elisir d’amore di Donizetti ha effetti veramente miracolosi: riesce a divertire e a commuovere contemporaneamente.

 

Rigoletto
8 FEBBRAIO-11 MARZO 2025
di Giuseppe Verdi
Con quest’opera Verdi compose un capolavoro senza eroi e traboccante di pagine memorabili, da La donna è mobile al duetto d’amore È il sol dell’anima.

 

La dama di picche
3-16 APRILE 2025
di Pëtr Il’ič Čajkovskij
La tragedia di Hermann, un uomo che perde ogni speranza di felicità e di amore a causa della sua ossessione per il gioco d’azzardo, ispirò a Čajkovskij le sue arie più emotive e disperate.

 

Hamlet
5-27 MAGGIO 2025
di Ambroise Thomas
Fantasmi, amore, follia e vendetta animano l’“opéra romantique” Hamlet di Thomas. La tragedia di Shakespeare si accende con nuovi episodi per dare spazio a danze e cori pieni di colore.

 

Andrea Chénier
8-29 GIUGNO 2025
di Umberto Giordano
Sullo sfondo della Rivoluzione Francese e del Terrore giacobino, Andrea Chénier è il dramma di un poeta, capace di sacrificare la vita per i suoi ideali, e della donna che lo segue fino al patibolo per amore.

 

 

Teatro Regio di Torino: biglietti e abbonamenti

 

Manon Manon Manon

 

Stagione d’Opera e di Balletto

  • Da mercoledì 15 maggio fino a sabato 20 luglio: rinnovo degli abbonamenti a posto fisso esclusivamente alla Biglietteria del Teatro.
  • Nuovi abbonamenti a posto fisso in vendita alla Biglietteria e on line sul sito del Regio a partire da lunedì 17 giugno.
  • Da lunedì 15 luglio vendita dei biglietti per tutti gli spettacoli e dei carnet a scelta a 3 o 4 spettacoli.
  • Per agevolare le modalità di acquisto, è possibile il pagamento rateizzato degli abbonamenti e dei carnet.
  • Le nuove Regio Card e Regio Card Giovani 18-30 sono in vendita da lunedì 15 luglio.

 

Potete acquistare i biglietti per il Teatro Regio di Torino qui.

Pubblicato il 15 Maggio 2024
X